No Signal Service

Giffonese-Olympic Salerno 2-1. Un goal per tempo premia i nerazzurri

Non riesce a conquistare i primi tre punti stagionali l’Olympic Salerno che esce sconfitta 2-1 dal “Troisi” contro la Giffonese che riprende così a marciare dopo i recenti stop. I nerazzurri passano in vantaggio dopo un quarto d’ora con Carmando che da calcio piazzato infila Scorzelli, all’esordio in campionato tra i pali, nell’angolino basso alla sua destra. La gara offre pochi spunti di interesse, il gioco ristagna a centrocampo e la prima frazione si riassume in un autentico monologo firmato Carmando. L’ex capitano della Temeraria San Mango dopo il goal dell’1-0 sfiora il raddoppio a ridosso della mezz’ora calciando sul fondo indisturbato poi a pochi istanti dall’intervallo s’invola in area, salta anche Scorzelli ma il recupero in extremis dei difensori ospiti evita la segnatura. L’unico sussulto di marca biancorossa con Celenta che spara alto con un diagonale appena entrato in area avversaria. Nella ripresa il leit motiv non cambia, le sostituzioni danno nuovo vigore all’Olympic che, dopo una clamorosa occasione sciupata da Celenta a porta praticamente sguarnita e un tentativo infruttuoso di Di Ceto che trova solo l’esterno della rete, trova il pari grazie alla sortita del neoentrato Romanato. Neanche il tempo di esultare che Munno (al cospetto di tanti suoi ex compagni di squadra all’Assocalcio Terzo Tempo e al Giffoni Sei Casali) risolve una concitata azione, spedendo nel sacco il pallone del definitivo successo picentino.

TABELLINO

GIFFONESE: Manfredonia, Mele, Vassallo (17′ st Carbone (41′ st Corso), Fortunato, Camorani, Gallo, Munno (31′ st Mancino L.), Lardo, Liambo, Pfeifer (31′ st Cammarota), Carmando. A disposizione: Adelizzi, Troisi, Giella, Mancino M. Allenatore: Pessolano
OLYMPIC SALERNO: Scorzelli, Lambiase, Troisi Er. (20′ st Bucciarelli), Cotecchia, Memoli, La Rocca, Casola, Corbo (32′ st Radano A.), Celenta (14′ st Di Ceto), Anastasio (12′ st Romanato), Celetta (12′ st Serdoz E.). A disposizione: Guariglia, Scermino, Radano S., Amendola. Allenatore: Bucciarelli
ARBITRO: Fersula di Agropoli
RETI: 15′ pt Carmando, 27′ st Romanato (OS), 28′ st Munno
NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti Pfeifer (G), Cotecchia, Troisi Er. (OS).

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.