Pizzeria Betra Salerno

Ghezzal chiama Salerno: “Mi piacerebbe giocare all’Arechi, aspetto..”

L'algerino rivela il contatto con la squadra granata: "Conosco il mister, con lui posso fare bene"

Marco Rarità

A Lione si sta allenando da solo da diversi mesi Abdelkader Mohamed Ghezzal, svincolato, il calciatore algerino seguito da Fabiani da più di un anno racconta dell’interesse della Salernitana, un interesse reciproco:

“L’anno con mister Torrente facemmo grandi cose al Bari, partimmo col meno 7. La piazza di Salerno mi piace, verrei volentieri. Mi trovo bene con il mister, con lui avrei la possibilità di giocare nel ruolo che mi piace, da esterno, io che sono destro ma preferisco stare a sinistra. Adesso sto aspettando notizie – rivela Ghezzal – so che la Salernitana mi cerca dallo scorso anno, mi sto allenando bene, ovviamente non ho ritmi partita , mi dovrei mettere al passo con i compagni, aspetto..”

Una dichiarazione che è più di una confessione per l’attaccante: “Mi è sempre piaciuta la piazza di Salerno, già quando stavo a Crotone potevo venire a giocare nella Salernitana”

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.