Impresa di Pulizia a Salerno

Gaming online, le nuove generazioni “influenzano” le tendenze del mercato

Disponibili sempre, che sia la vigilia di Natale oppure notte fonda. Accessibili in qualsiasi posizione e in un attimo, attraverso un click, da smartphone, tablet o computer. Facili da usare, facili da capire. Stiamo parlando delle piattaforme di gioco online, mettendo in evidenza tutti i loro punti di forza. C’è questo infatti dietro il grande successo del gaming in Italia, che durante la pandemia da Covid 19 ha deciso di votarsi ancora di più al gioco a distanza, quello che viaggia nella rete e che è accessibile ovunque grazie a internet.

Una vera e propria industria, quella del gioco, che genera ogni anno milioni di euro, aumentando mensilmente gli utenti e gli appassionati. Attratti sempre di più dalle nuove funzionalità, dalle nuove piattaforme, dai nuovi titoli. Attratti, nel caso del gambling, anche dalla possibilità di vincita. Tra i giochi di tendenza nel reparto del gioco d’azzardo pubblico e legale ci sono quelli che hanno un RTP alto. Stiamo parlando del Return To Player, ovvero il dato teorico che rappresenta la percentuale del rimborso che avviene, sottoforma di vincita, verso gli utenti. Si tratta di un indicatore che deve essere sempre segnalato, come spiegano da Giochidislots, nella descrizione della slot machine stessa, insieme a regole e funzioni. Tra i giochi con un RTP alto ci sono le slot di Book of Dead, la più famosa e gettonata produzione di Play’n Go con un Return To Player del 99%, oppure Dead or Alive, titolo del marchio NetEnt disponibile sui maggiori siti dei casinò italiani e con un RTP del 98%, infine concludiamo con Bonanza, slot made in Australia a firma Big Time Gaming, che vanta un RTP del 97,8%.

Spostando l’attenzione invece al mercato del gaming tradizionale, qui il trend è quello che guarda soprattutto agli interessi delle nuove generazioni, i nativi digitali e quindi per forza di cose abituati a una fruizione completa e totale del digitale. Secondo quanto afferma PC Gaming, infatti tra i principali giochi online ci sono Roblox, piattaforma di creazione di mondi virtuali e personali, oppure Minecraft, che tra case, strade, denaro, programmi sembra l’antesignano del metaverso. Personalizzazione, insomma, sembra essere la parola chiave del gaming del futuro. Un settore che passerà sempre di più attraverso l’online, attraverso la rete. Perché l’era delle consolle e dei pc, almeno per quanto riguarda il gioco, sembra essere veramente finita.

Impresa di Pulizia a Salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.