Pizzeria Betra Salerno

Gabionetta trascina la Salernitana a suon di gol

Quattro reti in altrettante gare per l'attaccante brasiliano

Roberta Sironi

717

Quattro gol in quattro partite. E’ Denilson Gabionetta il trascinatore della Salernitana targata Vincenzo Torrente. Tutte reti pesanti quelle dell’attaccante brasiliano, che hanno inciso in maniera determinante nell’incamerare i cinque punti in classifica. Tranne nella gara contro lo Spezia, finita 0-2 all’Arechi, Gabionetta ha sempre segnato in questo avvio di stagione. Il sudamericano ha sempre lasciato il segno. A partire dalla doppietta all’esordio stagionale contro l’Avellino, passando per la rete che ha decretato il 2-2 di Brescia finendo con il gol che è valso l’1-1 di Pescara. A parte l’ex del Parma, gli unici granata andati a segno in queste prime quattro gare di campionato sono Troianiello e Schiavi, autori di un gol a testa. E non a caso Gabionetta sta facendo parlare di sè l’intera serie B. I riflettori della cadetteria sono tutti per l’attaccante classe ’85 che finora i campionati migliori li aveva disputati con la maglia del Crotone. A Salerno sembra aver trovato la dimensione ideale per esprimersi al meglio. Già nello scorso campionato, sotto la guida di Menichini, Gabionetta aveva segnato 6 gol in 28 partite rivelandosi uno dei protagonisti della promozione in B. A fine stagione però il suo futuro sembrava incerto, tanto che tornò a Parma per fine prestito per poi ritrovarsi svincolato dopo il fallimento del club emiliano. Ed è così che la Salernitana ha deciso di puntare nuovamente su di lui. Una fiducia che l’attaccante brasiliano sta ripagando sul campo, forte di una condizione fisica ottimale e di un grande spirito di sacrificio.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.