Assistenza computer salerno e provincia

Fusione con società del gruppo Iren, nasce la nuova Salerno Energia Vendite

La società passa ad interessare l'intera dorsale Tirrenica, raggiungendo anche Lazio e Toscana

Da oggi è ufficiale, Salerno Energia Vendite realizza la fusione per incorporazione della società Gea Commerciale (Gruppo Iren): una società di punta che fornisce nuovi servizi e prodotti per i clienti, con un portafoglio di circa 112.500 clienti gas e 5.000 clienti elettrici.

Salerno Energia Vendite, attraverso tale fusione, frutto di una partnership di successo concretizzatasi sin dal 2008, diventa un soggetto di dimensioni importanti, generatore di economie di scala e di scopo: oltre al territorio di riferimento della società, che dalle regioni “storiche” Campania, Calabria e Basilicata, passa ad interessare l’intera dorsale Tirrenica, raggiungendo anche Lazio e Toscana, crescono le potenzialità di risparmio per i consumatori e si aprono nuovi scenari di business, con lo sviluppo del mercato dell’efficienza energetica e nuovi investimenti destinati al settore del metano per autotrazione.

Attualmente la struttura dell’azionariato di Salerno Energia Vendite S.p.A. vedrà la IREN Mercato al 50%, Salerno Energia Holding al 48,8%, Gestione Servizi Comunali 1,2%. La governance della società consentirà a IREN di consolidare integralmente Salerno Energia Vendite.

“Desidero esprimere tutta la mia soddisfazione per il risultato raggiunto oggi, che deve rappresentare l’inizio di un percorso per importanti traguardi – ha dichiarato il Direttore Generale di Salerno Energia Holding Matteo Picardi – Non posso non cogliere questa occasione per ricordare brevemente il cammino compiuto da Salerno Energia Vendite in questi anni. Una società costituita nel 2003 da una costola della ex municipalizzata del gas per affrontare le nuove sfide e le opportunità derivanti dalla liberalizzazione del mercato energetico. Ripenso all’impegno profuso per adeguare l’organizzazione del monopolista locale diventato operatore del libero mercato, capace di far fronte alle pressioni dei concorrenti e proporre iniziative commerciali ai clienti. Così come ricordo le operazioni di acquisizione concluse nel tempo, che hanno determinato l’ulteriore crescita dimensionale, quantificabile nel raddoppio del numero di clienti gas nell’arco di un decennio; la società è stata così trasformata da azienda locale a organizzazione sovra regionale, presente in Campania, Basilicata e Calabria. I risultati del lavoro sin qui prodotto ci consentono di concretizzare oggi la nuova Salerno Energia Vendite. Un’operazione che va oltre la semplice aggregazione di due società, ma che rappresenta il risultato finale di un’approfondita riflessione partita da tempo. Numerose sono state le operazioni di aggregazione già concluse ed altre saranno perfezionate in futuro sul territorio nazionale. Ci sarà, evidentemente, una ulteriore riduzione del numero di operatori che diverranno ancor più forti e competitivi. Quindi, abbiamo cercato di cogliere nel cambiamento in corso nel mondo dell’energia una opportunità di crescita; il cambiamento avviene nonostante noi, contrastarlo non adeguandosi avrebbe significato certificare una lenta agonia. Noi, invece, abbiamo ragionato per comprendere come cogliere le opportunità del cambiamento, per continuare ad essere attori di primo piano del sistema energetico. Abbiamo affrontato questa sfida con logica ed immaginazione, affinché potessero essere espresse tutte le potenzialità di un soggetto strutturato e ben inserito nel territorio del mezzogiorno, giungendo alla conclusione che la strada obbligata fosse quella di gettare le basi per un ulteriore scatto, una nuova spinta, per la creazione di una società più grande, dimensionata adeguatamente per affrontare le nuove sfide della competizione”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.