Taste - Sapori Mediterranei

Furto di connettori elettronici ai danni della Telecom: 2 arresti

In manette sono finiti un 42enne di Torre del Greco e un 56enne di Comiziano

Sono accusati di furto aggravato il 42enne Gennaro Sidari di Torre del Greco ed il 56enne di Comiziano Francesco Tortora. I due sono stati arrestati dai Carabinieri della stazione di Melito, a Napoli. I due, addetti alle pulizie per conto della Telecom, sarebbero i responsabili del furto di circa 2mila connettori elettronici del tipo s slot rubati la scorsa notte in cabine della Telecom ad Eboli e Battipaglia. Dopo il furto, Sidari e Tortora si sarebbero poi recati in un capannone ad Arpino di Casoria, di proprietà del 43enne Giovanni Perrella, di Casoria. Quest’ultimo, già noto alle forze dell’ordine, sarebbe responsabile della ricettazione del materiale informatico. La refurtiva, per un valore pari a 2 milioni di euro, è stata recuperata all’interno del capannone, sottoposta a sequestro, prima della restituzione alla Telecom.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.