Taste - Sapori Mediterranei

Furto alla Magaldi Techno, l’amarezza del proprietario su Facebook

"Un danno ingente che renderà ben poco a questi ladri di polli, hanno preso anche un medagliere che racchiudeva ben 187 anni di storia dell'azienda"

“Hanno commesso un furto nella mia azienda a Buccino”. Così, con tanta rabbia e amarezza, Eduardo Magaldi ha rivelato di un furto effettuato la scorsa notte presso la sua azienda Magaldi Techno di Buccino. “Si si sono introdotti nel capannone , facendo razzia di un po’ di tutto, con attenzione particolare al ragguardevole quantitativo di materiale in rame ed ottone – ha proseguito Eduardo Magaldi – Insieme a diverse attrezzature hanno asportato computer e altro. Hanno ritenuto appetibile perfino il medagliere che racchiudeva ben 187 anni di storia della nostra azienda. E si sono dileguati con i due furgoni dell’azienda, attrezzati per il pronto intervento e le manutenzioni ospedaliere. Una sola amara considerazione: I sistemi di allarme, per i quali versiamo cifre consistenti all’Asi sono da tempo disattivati. Un danno ingente che renderà ben poco a questi ladri di polli. Comprendo il disagio di mia figlia in particolare, in quanto amministratrice dell’azienda ma, egoisticamente il mio pensiero va a quel medagliere al quale sono legato particolarmente, ben sapendo che, dato il valore effimero delle medaglie, solo ricoperte d’oro,e degli altri riconoscimenti, verrà buttato tra la immondizia e sicuramente non recuperabile. Ma l’orgoglio dei Magaldi di avere una delle aziende più vecchie d’Italia, nessuno potrà scalfirlo”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.