Taste - Sapori Mediterranei

Furto alla Lanzalone-Posidonia, rabbia Cgil: “Hanno colpito un simbolo della crescita”

Le parole della segretaria Lodomini: "Grande sconforto, è come se avessero fatto un torto all'intera comunità"

La segretaria generale della Flc Cgil Salerno, Clara Lodomini, esprime il proprio sgomento per  quanto accaduto, la notte scorsa, all’Istituto Lanzalone-Posidonia di Salerno dove, a seguito di un furto, sono stati portati via importanti attrezzature didattiche e supporti informatici.

“Gli atti vandalici sono sempre deprecabili, ma quando vengono perpetrati ai danni delle scuole all’amarezza segue un grandissimo sconforto perché, in un certo senso, viene colpito un simbolo, il baluardo della crescita e della formazione, e si fa un torto ad un’intera comunità” – commenta la segretaria .

“ Gesti come questi sono, purtroppo, l’emblema del medioevo culturale e morale che stiamo vivendo. Esprimo la mia solidarietà e quella della FLC Cgil Salerno al dirigente scolastico, al personale docente ed Ata ed agli studenti tutti”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.