Assistenza computer salerno e provincia

Furto di acqua potabile, denunciate 11 persone

Il blitz dei carabinieri a Montesano sulla Marcellana

Federica D'Ambro

Nella giornata di ieri, a Montesano sulla Marcellana, nel salernitano, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA) denunciavano presso l’Autorità Giudiziaria di Lagonegro (PZ) 11 locali cittadini – di cui 5 donne – per furto di acqua potabile.

I militari della Stazione Carabinieri di Montesano sulla Marcellana, nel corso di mirati controlli per il rispetto dell’ordinanza sindacale di divieto di consumo di acqua potabile con finalità diverse dall’uso alimentare o igienico, presso un complesso di edilizia popolare sito in quel Comune, accertavano che i predetti, attraverso un apposito dispositivo di snodo idraulico, si erano allacciati da tempo imprecisato alla rete idrica comunale, al fine di alimentare i propri appartamenti, sottraendo consumi stimati in circa 100.000 litri di acqua potabile .

Sono in corso gli accertamenti al fine di verificare il periodo di allaccio alla rete.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.