Taste - Sapori mediterranei

Furti e rapine, aumentano i controlli: posti di blocco da San Cipriano fino al Carmine

Dai quartieri alti della città passando per Filetta e i rioni collinari, identificate 137 persone di cui 29 con precedenti penali

polizia
SALERNO | Continuano i controlli della Polizia di Stato volti alla prevenzione dei reati predatori. Nella giornata di ieri, 18 marzo, l’attività è stata svolta da pattuglie della Sezione Volanti della Questura di Salerno con l’ausilio aggiuntivo degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania.
Gli agenti della Polizia di Stato hanno svolto posti di controllo ed identificazione di veicoli, nell’ambito dell’attività di prevenzione dei reati predatori, sia a San Cipriano Picentino con controlli in via Alfani, Strada Provinciale 26, via Macine, nonché località Filetta, sia nei rioni collinari del capoluogo salernitano con controlli nel quartiere Carmine e lungo le vie dello shopping. Sono stati effettuati 13 posti di controllo che hanno portato all’identificazione di 137 persone, di cui 29 con a carico precedenti penali, e 68 tra veicoli e motoveicoli. Sono state elevate numerose contravvenzioni al Codice della Strada.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.