Taste - Sapori mediterranei

Fumata bianca per i vigili “stagionali” a Palazzo di Città

"I sindacati propongono una graduatoria di 100 giovani da utilizzare a rotazione per i tre anni successivi, il tempo necessario per fare un concorso a tempo indeterminato e per definire la dotazione organica dei vigili urbani" le parole del segretario della Cgil Angelo De Angelis

“Al Comune di Salerno per San Matteo a settembre potrebbero esserci circa 50 vigili in più. Sono i cosiddetti stagionali, agenti impiegati a tempo determinato a supporto dell’organico della Polizia Municipale di Salerno. I tempi dovrebbero essere rapidi perché la procedura in questi casi è veloce. Con la selezione online che potrebbe partire a fine luglio, la graduatoria completa dovrebbe essere pronta a fine agosto”.

Così il segretario della Cgil Angelo De Angelis si è espresso sulla questione relativa all’organico della Polizia Municipale che potrebbe essere incrementato a breve da altri vigili cosiddetti stagionali. Anche se, pare, le stesso organizzazioni sindacali abbiano chiesto all’amministrazione di muoversi non solo sulle assunzioni a tempo determinato.

“I sindacati propongono una graduatoria di 100 giovani da utilizzare a rotazione per i tre anni successivi, il tempo necessario per fare un concorso a tempo indeterminato e per definire la dotazione organica dei vigili urbani. C’è da fare i conti, però, con la copertura economica che dovrebbe garantire l’assunzione di circa 50 stagionali, non di più. Sarebbe comunque una boccata di ossigeno importante per la Polizia Municipale in vista soprattutto del periodo delle Luci d’artista con la presenza a Salerno di migliaia di turisti e visitatori. Ma sarebbe comunque una soluzione tampone perché la Polizia Municipale di Salerno lamenta da tempo una carenza di organico”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.