Taste - Sapori Mediterranei

Frammenti di metallo nelle polpettine, esche micidiali in piazza Alario

Un cane ha ingerito una polpetta, l'allarme lanciato dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Salerno

“Gravissimo episodio di inciviltà e cattiveria”. Lo rivela la Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Salerno, spiegando quanto accaduto in piazza Alario: “Come sempre protagonista è l’uomo, la vera bestia crudele e senza cuore. Ci è stata segnalata la presenza di esche per cani in piazza Francesco Alario a Salerno, ben nascoste nelle aiuole da qualche cittadino che probabilmente non tollera la presenza di cani nella zona.  In questo momento c’è un povero cane vittima indifesa di questo vile gesto, ricoverato in clinica e che lotta tra la vita e la morte. L’ecografia addominale ha evidenziato la presenza di tantissimi microframmenti di metallo ingeriti dalla povera bestiola che potrebbero perforare gli organi vitali. Massima attenzione per chi frequenta la zona e massima diffusione della notizia, bisogna divulgarla il più possibile per far risalire il problema e prendere delle misure”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.