Taste - Sapori Mediterranei

Fondi per le aree interne del Cilento, l’appello di Coldiretti

Il presidente di Coldiretti Salerno Vittorio Sangiorgio chiede interventi per la viabilità nelle zone lontane dalla costa

“Solo con una viabilità moderna ed efficace le aree interne si potranno “agganciare” alla costa candidando il Cilento a essere uno dei principali attrattori turistici del Mediterraneo con un “unicum” che coniuga le eccellenze agroalimentari a quelle ambientali e culturali”. E’ quanto dichiara il presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio, commentando lo stanziamento di 200 milioni di euro dalla Regione Campania per interventi nel Cilento. “I progetti – ricorda Sangiorgio – in particolare il completamento della strada di penetrazione della diga dell’Alento, il ripristino della Cilentana e dei collegamenti via mare, sono stati fortemente sostenuti dalla Coldiretti Salerno. Adesso ci aspettiamo tempi brevi per l’esecuzione degli interventi: il Cilento non può più attendere”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.