Taste - Sapori Mediterranei

Fonderie Pisano, i lavoratori in marcia per il lavoro verso il centro di Salerno

Sono circa 120 gli operai che, questa mattina, hanno deciso di condurre un corteo insieme alle proprie famiglie, per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sulla loro condizione

Federica D'Ambro

Non demordono gli operai delle Fonderie Pisano che, questa mattina, dopo un breve presidio dinanzi la fabbrica salernitana, si sono riuniti con le rispettive famiglie, in un corteo tra le strade del centro cittadino. Sono circa 120 gli operai che in seguito ad una assemblea con i dirigenti sindacali e gli rsu, hanno deciso di condurre un corteo insieme alle proprie famiglie, per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sulla loro condizione.
L’hanno definita una “marcia per il lavoro”, per quel diritto che rischia di non esserci più. Una marcia che è partita da via dei greci a Fratte e si concluderà alla Stazione Centrale di Salerno. Obiettivo della marcia è far luce sulla loro situazione, infatti, durante il percorso verranno distribuiti alle persone dei volantini che illustrino quelle che sono le condizioni attuali dei dipendenti dello stabilimento.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.