Assistenza computer salerno e provincia

Fisciano, riorganizzato il trasporto pubblico locale

Presentato questa mattina il nuovo piano mobilità

Stamattina, nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo di città, il sindaco di Fisciano Sessa e il Consigliere Gioia hanno presentato il nuovo piano mobilità dedicato al Trasporto pubblico locale. “Dal 12 settembre partirà il nuovo piano mobilità che ha visto un enorme sacrificio da parte del Comune in termini economici, circa 55mila euro investiti, per garantire ai cittadini, soprattutto quelli delle frazioni alte, un servizio importante” ha dichiarato il sindaco Vincenzo Sessa. I dettagli degli interventi realizzati sono stati affidati al Consigliere comunale con delega ai trasporti, Franco Gioia. “Oggi è un giorno importante per il Comune di Fisciano perché dopo un anno di discussioni e dibattiti siamo riusciti ad ottenere un risultato importante per la comunità. Dal 2011 con il taglio ai trasporti da parte della Regione e della Provincia, il nostro servizio urbano, la linea 55, che doveva collegare le frazioni tra loro e con i comuni limitrofi, era pari a zero per il Comune. Avevamo 4 corse per il trasporto urbano” ha precisato il consigliere Gioia. Dal 12 di settembre partirà il nuovo servizio che è stato potenziato: ci saranno 7 corse durante l’arco della giornata a partire dalle 7.30 del mattino fino alle 20.30 che collegheranno l’intero territorio comunale. Le frazioni Carpineto, Villa, Settefichi, Soccorso e Nocelleto saranno collegate al terminal bus dell’Università degli Studi di Salerno. Il secondo terminal bus sarà situato all’interno del polo scientifico del Campus di Baronissi. Inoltre è stato confermato il servizio di trasporto relativo alle corse scolastiche: c’è un collegamento fisso che parte da Gaiano e giunge alle scuole di Baronissi centro e Caposaragnano” ha concluso il consigliere Gioia.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.