Assistenza computer salerno e provincia

Finge di aiutarla dopo la caduta, ma le ruba lo scooter. Arrestato 21enne

Arrestato R. A., di 21 anni, con precedenti specifici, per il reato di furto aggravato di motociclo e ricettazione di un altro motociclo.

Francesco Pecoraro

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, predisposti dal sig. Questore, personale della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, diretti dal Vice Questore Aggiunto Dr.ssa Rossana Trimarco, ha tratto in arresto R. A., di 21 anni, con precedenti specifici, per il reato di furto aggravato di motociclo e ricettazione di un altro motociclo.
Il giovane assisteva, per caso, ad un incidente stradale avvenuto in via V. Guglielmi e, fingendo di aiutare una ragazza, coinvolta nel sinistro e caduta in terra, si impossessava del suo motociclo approfittando della buona fede di lei e della sua minorata capacità di difesa. Il giovane è stato subito rincorso da un astante che indicava agli operatori di Polizia – intanto allertati – il luogo dove si era intanto nascosto.
Si trattava di un garage all’interno del quale il giovane già stava armeggiando sul motociclo appena rubato. Stava infatti sostituendo la targa del mezzo con un’altra che era nella sua disponibilità, anch’essa provento di furto. Nel corso del controllo eseguito nel garage, gli Agenti hanno rinvenuto un altro motociclo oggetto di furto subito riconsegnato all’avente diritto nelle fasi dell’intervento. Su disposizione della dr.ssa Elena Guarino, magistrato di turno del P.M., il giovane è stato condotto alla Casa Circondariale di Fuorni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.