Taste - Sapori Mediterranei

Finanza ancora al Ruggi, indagini allargate a Mercato San Severino

Ennesimo blitz della Finanza, indagini sugli straordinari anche nei presidi ospedalieri di Curteri e Cava de' Tirreni

Un secondo blitz, quella della Guardia di Finanza di Salerno, all’interno del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona e non solo. Perchè come si legge questa mattina sul quotidiano Metropolis gli occhi dei finanzieri sarebbero puntati su alcuni medici e primari, e nelle nuove indagini rientrerebbe anche i presidi ospedalieri di Mercato San Severino e Cava de’Tirreni. Nello specifico, si legge su Metropolis, si indaga per straordinari “gonfiati” per lavorare nelle sale operatorie. Gli uomini delle fiamme gialle stanno verificando come mai l’azienda ospedaliera universitaria abbia sforato il monte ore per gli straordinari con una spesa di 7 milioni e 500mila euro lo scorso anno. Con gli straordinari assegnati alcuni medici di Mercato San Severino pare arrivino a guadagnare anche 10mila euro al mese.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.