No Signal Service

Festa ad Andria tra tifoserie amiche nel giorno del Siberiano

Gli ultras di della Fidelis Andria, Salernitana, Bari, Barletta e Lanciano hanno festeggiato il trentennale del movimento ultras pugliese.

Francesco Pecoraro


Giorno di festa per i trentanni del movimento ultras della Fidelis Andria. Ieri presso l’Oratorio Salesiano andriese si è svolta una bella giornata di sport con tanto di torneo di calcetto tra tifoserie amiche, che ha visto partecipare i tifosi della Salernitana, Bari, Barletta e Lanciano: il torneo è stato vinto dal Bari.
Gli ultras granata erano rappresentati dal piccolo Armandino De Sio e hanno esposto gli striscioni dei gruppi Nuova Guardia, Selvaggi e Frangia Kaotika. E’ stata un’occasione per rinsaldare il forte legame di amicizia tra le tifoserie, foto di gruppo e abbracci hanno caratterizzato la giornata. Giornata ancora più speciale, perchè svoltasi nel giorno in cui il Siberiano Carmine Rinaldi avrebbe compiuto 52 anni: figura riconosciuta come simbolo ultras da parte delle curve di tutta Italia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.