Assistenza computer salerno e provincia

Fermato in via Marchiafava con le dosi di cocaina

Arrestato 30enne di Salerno

Marco Rarità

SALERNO | Nell’ambito dell’azione di contrasto dei reati di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Salerno, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio, nella serata di ieri 13 novembre, in via Marchiafava del quartiere Sant’Eustachio a Salerno, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, del trentenne salernitano B. A. A..

Il giovane, notato dai poliziotti mentre transitava in Via Marchiafava alla guida di un’autovettura Smart, alla vista della Polizia ha assunto un atteggiamento tendente ad eludere il controllo e anche per tale motivo gli agenti, insospettiti, hanno proceduto ad una perquisizione personale e dell’autovettura.

Al termine della perquisizione il trentenne è stato trovato in possesso di 2 contenitori cilindrici di colore bianco, con all’interno 11 dosi di cocaina per un peso di circa 7 grammi e una ingente somma di denaro pari a poco meno di 2.000 euro, suddivisa in banconote di piccolo e medio taglio. Alla luce dei fatti, la perquisizione è stata estesa anche all’abitazione del giovane, dove è stata trovata altra sostanza stupefacente e precisamente hashish, per un peso lordo di circa 90 grammi, e cocaina, per un peso lordo di ulteriori 2 grammi. B. A. A., dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a Salerno.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.