Taste - Sapori Mediterranei

Fermato mentre guida senza patente, per evitare il verbale blocca le mani al Carabiniere

Il 22enne di Montecorvino Pugliano guidava l'auto della madre, quando è stato fermato dai militari ha provato a bloccare le braccia del Carabiniere che scriveva il verbale

Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montecorvino Pugliano hanno tratto in arresto Alfonso Cuomo, 22enne del posto, per essersi reso responsabile di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Il giovane, fermato in località Bivio Pratole alla guida della Toyota Yaris, in uso alla madre, da una pattuglia della locale Stazione impegnata in un servizio di controllo del territorio disposto dalla Compagnia di Battipaglia anche per disciplinare la circolazione stradale in occasione delle elezioni Comunali che hanno interessato la città di Montecorvino Pugliano, è risultato sprovvisto della patente di guida in quanto mai conseguita.

Nel corso della verbalizzazione, il 22enne dapprima si è rivolto con parole dure nei confronti dei militari operanti, per poi cercare di impedire la materiale redazione del verbale arrivando a bloccargli le mani pur di non scrivere ed, infine, scagliandosi contro di loro colpendoli con diversi pugni alle braccia.

Previsto per questa mattina il rito direttissimo presso il Tribunale di Salerno, dopo una notte trascorsa nella camera di sicurezza della Compagnia battipagliese.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.