Taste - Sapori Mediterranei

“Far crescere le aziende”, strategie ed errori da evitare: incontro a Salerno

Come si fa a far crescere un’azienda? Quali sono le strategie su cui puntare e, soprattutto, gli errori da evitare? E ancora, come destreggiarsi tra patto di famiglia, trust e donazioni? Se ne parlerà sabato 7 marzo, quando (ore 18.30) l’associazione Buon vivere- Lo spazio del sentire, presieduta da Dario Loffredo, ospiterà nei suoi spazi al civico 20 di via Don Ferrante Maria Gonzaga, la consulente patrimoniale Ornella Carusi e il notaio Vincenzo Bassi. Ornella Carusi è autrice del libro “La loba” liberamente ispirato a “Donne che corrono con i lupi” di Clarissa Pinkola Estés. Stando ai dati analizzati da Carusi si scopre che ben il 60 per cento delle imprese è guidato da over sessanta e che solo il 25 per cento sopravvive alla seconda generazione, mentre appena il 15 per cento arriva alla terza. I case study citati sono tutti al femminile: Noemi Iuorio di Stagioni Picentine, Imma Ritonnaro dell’omonima ditta di costruzioni, Maria Trama e Costanza Rammauro di Colline di Zenone, Teresa Palmieri del caseificio Vannulo, Maria Manuela Russo dell’azienda agricola 1979, Rossella Lordi dell’azienda agricola Cira Salimbene, Diana De Nicola di Nuova Eurogel Sud, Paola Lettieri delle autolinee che portano il suo cognome, Antonia Autuori dell’Agenzia Marittima di Michele Autuori 1871, Loredana Parisi di PiantaGrani/ PandeiPani. Vincenzo Bassi approfondirà gli strumenti che possono aiutare aziende, imprenditori e liberi professionisti a tutelare e far crescere i propri patrimoni in un dialogo aperto a curiosità e domande. L’appuntamento rientra nel ciclo di incontri promossi dall’associazione culturale che fonda la sua mission su cultura, formazione e sostenibilità. “Certi che, come recita un proverbio cinese, l’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque – spiega il presidente Loffredo – continuiamo con passione a coinvolgere la cittadinanza attraverso un ciclo di incontri con esponenti del mondo delle professioni, della cultura e della società civile, con l’obiettivo di condividere e far crescere in rete le nostre conoscenze e competenze, mettendole a servizio della collettività”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.