Taste - Sapori Mediterranei

Familiare ricoverato, giovane aggredisce infermiera al Ruggi

E' accaduto durante la notte, la denuncia della Cgil

E’ avvenuto tutto la scorsa notte, al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, come si legge sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola, una infermiera del Pronto Soccorso è stato aggredita. Tentativo di strangolamento da parte di un giovane familiare di un anziano ricoverato in codice giallo. I familiari, come denunciato dal sindacato Cgil, chiedevano di entrare nel reparto ma dopo diverse trattative è stato concesso l’ingresso solo a un componente familiare. Successivamente la fidanzata del giovane, arrivata in un secondo momento, avrebbe chiesto con insistenza di vedere l’uomo ricoverato, da lì si è creata nuova tensione con i familiari che si sono introdotti nonostante il divieto imposto, fino all’aggressione ricevuta dall’infermiera e, come si legge su Il Mattino, anche verso la Guardia Giurata.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.