Taste - Sapori Mediterranei

Facevano accoppiare cani illegalmente, arrestati due extracomunitari

Le due persone fermate, dopo le formalità di rito presso l'ufficio immigrazione della questura di Salerno, saranno accompagnati nei rispettivi Paesi d'origine

Federica D'Ambro

Facevano accoppiare dei cani, dei rottweiler di razza, per poi rivendere i cuccioli. Tutto illegalmente, contro la volontà degli stessi animali, senza alcuna autorizzazione e senza sottoporli ai controlli veterinari previsti dalla legge. Il blitz della polizia municipale è scattato nel pomeriggio di ieri sulla litoranea di Pontecagnano Faiano, a seguito di una segnalazione dell’associazione Una “Carmine Longo”. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, una volta sul posto la polizia ha fermato i responsabili, due extracomunitari, uno dei quali già destinatario di un decreto di espulsione dall’Italia. Le due persone fermate, dopo le formalità di rito presso l’ufficio immigrazione della questura di Salerno, saranno accompagnati nei rispettivi Paesi d’origine.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.