Pizzeria Betra Salerno

Fabiani: Priorità alle riconferme, dopo il mercato

Si riparte da circa 12 elementi. Tuia si, Gabionetta in forse. Dalla Lazio in arrivo i giovani

Roberta Sironi

La presentazione di mister Torrente è stata anche un’occasione per fare chiarezza circa le prossime strategie di mercato della società. Ad illustrare i prossimi movimenti in entrata e in uscita è stato ovviamente il direttore sportivo Fabiani. “Attualmente abbiamo in organico 6/7 calciatori. Nei prossimi giorni saranno convocati alcuni di quelli che noi riteniamo idonei al nostro progetto anche per la serie B e con loro faremo le dovute valutazioni. Prima dei riconfermati non ha senso parlare dei calciatori non di proprietà. Dobbiamo creare prima una zoccolo duro, poi pensare agli innesti ed ai rinforzi. In serie B ci sono tante valutazioni da fare quando si allestisce un organico- spiega Fabiani- C’è la famosa lista dei 18, gli under, e le famose coppie. Ovviamente faremo le valutazioni insieme al mister, e prenderemo decisioni anche a seconda di come vuole giocare”. Tra i calciatori in scadenza ma che la Salernitana vuole trattenere c’è Tuia. “Vogliamo che Tuia faccia parte della nostra squadra anche in serie B- continua Fabiani- Dobbiamo incontrare il procuratore del calciatore e trovare un accordo. Gabionetta è in forse. E’ nostro fino al 30 giugno poi si svincolerà a seguito del fallimento del Parma ma non è detto che tornerà a Salerno. Dipenderà molte dalle sue richieste e questo vale anche per qualcun altro”. Per quanto riguarda gli under, molti arriveranno dalla Lazio. “Chiariamo subito che prendere i giovani della Lazio non è un’imposizione di Lotito- conclude Fabiani- Ma ne abbiamo molti e davvero validi”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.