Pizzeria Betra Salerno

Fabiani criptico: “I più forti difficile prenderli adesso, non se li leva nessuno”

Il diesse granata ai microfoni di Telecolore su diversi aspetti legati al mercato: "Bernardini? Comunque è infortunato, direi che è un caso clinico. Bocalon? Difficilmente ci priveremo di lui"

Intervistato da Franco Esposito, ai microfoni di Telecolore, il diesse granata Angelo Mariano Fabiani si è espresso fugacemente sul mercato della Salernitana. Nessuna novità annunciata dal direttore:

“A gennaio è difficile prendere qualche giocatore importante perchè chi li ha in rosa se li tiene ben stretti, così come facciamo noi – ha proseguito – Se si trovasse un profilo migliore di quelli che abbiamo, valuteremo. Se troviamo qualcosa che alza la qualità che abbiamo lo prendiamo”. Fabiani si esprime anche su alcuni singoli: “Del Pinto non credo si muova da Benevento, così come Memushaj su cui ci sono tante squadre come il Bari ma ho parlato con Vigorito e mi ha detto che non si muove”. Prosegue Fabiani: “Le cessioni? Sono casi a parte, ci sono calciatori in scadenza, aspettiamo e vediamo se c’è qualche richiesta. Per Bernardini, premesso che ha un problema che gli durerà almeno 1 mese, se poi fa l’intervento anche di più, io la chiuderei dicendo che è un “caso clinico”. Difficilmente ci priveremo poi di Bocalon. Cocco è un giocatore importante ma nel reparto avanzato siamo abbastanza pieni, restando così in avanti con i giocatori che abbiamo sarà impossibile fare qualcosa in entrata”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.