Taste - Sapori mediterranei

Extracomunitario fa vedere video porto a bambino di sette anni

Durante le vacanze estive brutta esperienza per un bambino di sette anni.

Vacanze rovinate per un bambino di sette anni originario del napoletano. Il piccolo, in vacanza con i genitori nel Cilento, ogni sera andava insieme ad altri suoi coetanei a giocare sulle macchine a scontro. Ogni sera, però, un ragazzo dello Sri Lanka avvicinava il gruppo di bambini per far vedere loro dei video pornografici. Il bimbo avvicinato da una vicina di ombrellone tra le lacrime ha spiegato tutto: “«Il ragazzo di colore che lavora alle macchine a scontro mi fa vedere i film con le donne e gli uomini nudi e poi mi fa le foto mentre me li guardo”.
La sera stessa la scena si ripete, ma questa volta i genitori (allertati precedentemente) hanno accerchiato l’extracomunitario e colpito alle spalle con una coltellata. Lo straniero scappa impaurito ed i genitori subito dopo sono andati a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.