Assistenza computer salerno e provincia

Operazione di sgombero in piazza San Francesco

Blitz delle forze dell'ordine, con gli extracomunitari anche due italiani - FOTOGALLERY

Federica D'Ambro

Extracomunitari fanno di piazza San Francesco la loro seconda casa. “Via dalla Panchina, devo dormire”.
È quello che sta accadendo negli ultimi giorni dove l’area, a detta dei residenti, è diventata impercorribile. Dalle panchine alle aiuole, i senzatetto ne hanno fatto un accampamento a cielo aperto, tanto da lavare addirittura i panni di notte e poi stenderli al sole di giorno. I residenti, oramai stanchi hanno segnalato il tutto alle forze dell’ordine.
Ieri il blitz ha permesso di fermare ed allontanare 7 persone, di cui 5 stranieri e 2 italiani. Ad assistere ai controlli, anche il sindaco facente funzioni Vincenzo Napoli. Per gli stranieri, dopo i dovuti accertamenti, è risultato che fossero parcheggiatori abusi nella zona di Corso Garibaldi.
I due italiani, un uomo che aveva di recente perso il lavoro per un infortunio ed una donna con problemi di salute, seppur sanzionati per bivacco, sono stati accompagnati dalla Caritas Diocesana in un centro di accoglienza. Sul posto anche il personale del settore Igiene Urbano del Comune per bonificare l’area

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.