Taste - Sapori Mediterranei

Entravano dalle finestre e rubavano in casa, arrestati tre ladri ebolitani

Due di loro hanno ottenuto gli arresti domiciliari, mentre il terzo ladro è tornato in carcere, per i suoi numerosi precedenti penali

Federica D'Ambro

Entravano dalle finestre degli appartamenti e studi professionali per rubare qualsiasi oggetto di valore mentre i proprietari dormivano. Sono stati arrestati tre ladri ebolitani, due dei quali già noti alle forze dell’ordine. I tre sono stati fermati, perquisiti ed arrestati mentre si trovavano in macchina ad Avellino, all’interno dell’auto l’ultima refurtiva rubata. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, ieri mattina Giuseppe Marotta, Francesco De Lisa e Carmine Gaiangos sono tornati in tribunale, davanti ai giudici del tribunale del Riesame.
Due di loro, Marotta e De Lisa, hanno ottenuto gli arresti domiciliari. Mentre Carmine Gaiangos è tornato in carcere, per i suoi numerosi precedenti penali.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.