Taste - Sapori Mediterranei

Elezioni per il nuovo Consiglio Provinciale, pronti a votare 1833 sindaci e consiglieri

Per tanti partiti sarà un vero e proprio banco di prova dopo il Referendum

Presa d’atto arrivata ieri che sancisce quella che sarà l’elezione odierna per la Provincia di Salerno. Si tratta delle tante variazioni nel corpo elettorale, in primis variazioni numeriche ovvero surrogazioni di consiglieri cessati prima del 4 dicembre e, pertanto, non compresi nel corpo elettorale, come a Capaccio, Montecorice e Pontecagnano Faiano. Poi l’amministrazione attuale ha preso in considerazione anche la sospensione del Consiglio comunale di Scafati, a seguito delle dimissioni rassegnate dal sindaco, e nomina del Commissario Prefettizio. Così, il corpo elettorale è costituito dai 1833 sindaci e consiglieri comunali, tutti divisi per ciascuna fascia demografica. Due anni fa l’ultima elezione provinciale, con le votazioni partite già in mattinata alle 8.00, termineranno alle 20, poi saranno definiti i nuovi componenti del consiglio, mentre per quanto riguarda il presidente Giuseppe Canfora, eletto due anni fa, manterrà la carica anche nei prossimi due anni. Per tanti partiti sarà un vero e proprio banco di prova dopo il Referendum.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.