Richiedi la tua pubblicità

Educazione digitale, AIDR: la guida di Poste Italiane per l’attivazione dello Spid per minori

Una guida per i minori, utile anche per i genitori, che accompagnano i ragazzi nel percorso di cittadinanza digitale. Poste Italiane, prosegue il suo impegno per la promozione della cultura digitale con una serie di approfondimenti dedicati all’educazione digitale. Sul sito di Poste Italiane – sottolinea in una nota l’associazione AIDR – sono disponibili infatti, numerosi contenuti multimediali dedicati e webinar gratuiti per fornire agli utenti una panoramica tra le innovazioni tecnologiche e digitali. Molto utile la guida per l’attivazione dello SPID per minori (Info Spid Minori https://bit.ly/3EBizFQ) che può essere richiesta a partire dal compimento del 5° anno con una serie di informazioni su modalità, accessi, sicurezza. Nella fascia di età da 5 a 13 anni l’utenza SPID consente di accedere ai servizi online erogati dagli Istituti Scolastici che progressivamente saranno abilitati, mentre dai 14 anni il minore potrà chiedere l’accesso anche agli altri servizi on line abilitati. Lo SPID è ormai uno strumento essenziale non solo per interfacciarsi con la PA, ma anche per accedere in maniera semplice e veloce ad una serie di servizi e prodotti. Per approfondimenti su SPID per minori video Poste Italiane https://bit.ly/3VmjZJZ.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.