Assistenza computer salerno e provincia

Edilizia scolastica: pronti 850 milioni di euro

Il presidente Ance Lombardi: "I Comuni facciano richiesta per la sicurezza degli alunni e il lavoro delle imprese"

Carmen Incisivo

Un fondo di 850 milioni di euro destinato alla riqualificazione degli edifici scolastici della provincia di Salerno.
L’Ance Salerno ha inviato, nelle ultime ore, una lettera ai sindaci e ai responsabili tecnici di tutti i Comuni della provincia di Salerno, per sollecitare l’utilizzo di queste risorse da destinare a progetti di edilizia scolastica.
Ai Comuni- basterà inviare le richieste di finanziamento alla Regione «in modo- precisa il presidente Ance Salerno, Antonio Lombardi- che siano inserite nel piano regionale che dovrà essere trasmesso al Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca entro il 31 marzo 2015», così come previsto dall’art. 2 del decreto interministeriale attuativo del decreto legge “Istruzione”.
“Le richieste di finanziamento – sottolinea Lombardi – dovranno essere relative a interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica e all’alta formazione artistica, musicale e coreutica e di immobili adibiti ad alloggi e residente per studenti universitari” ma anche a “progetti di costruzione di nuovi edifici scolastici pubblici, di palestre scolastiche nelle scuole o di miglioramento delle palestre scolastiche esistenti”.
Le proposte di finanziamento dovranno essere relative a progetti esecutivi immediatamente cantierabili, non oggetto di altri finanziamenti statali.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.