Taste - Sapori mediterranei

Armi, eroina e cocaina: inseguito e arrestato 25enne ebolitano

Non si ferma allo stop dei carabinieri e inizia l'inseguimento tra le vie del centro cittadino dove il 25enne ha cercato inutilmente di disfarsi della droga, dopo pochi minuti è stato fermato e arrestato

Federica D'Ambro

I carabinieri della compagnia di Eboli, agli ordini del tenente Luca Geminale, hanno arrestato uno spacciatore pregiudicato di 25 anni dopo un inseguimento tra le via del centro cittadino. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, nel corso di un posto di blocco, i militari hanno intimato l’alt a Ruggiero che, invece di rallentare e fermarsi con il proprio scooter, ha continuato la corsa cercando di eludere il controllo. E’ scattato l’inseguimento. Il 25enne, durante la fuga, si è disfatto di un involucro di plastica che conteneva della sostanza stupefacente. La droga, 25 grammi tra eroina e cocaina, è stata recuperata dai carabinieri. Dopo pochi minuti lo spacciatore è stato bloccato e arrestato. I militari lo hanno perquisito. Nascosta nei jeans aveva una pistola con matricola abrasa e quindi illegale. Ma non è tutto: il 25enne nascondeva anche 900 euro in contanti, ritenuti dagli inquirenti provento di spaccio. Concluse le pratiche di rito, Ruggiero è stato arrestato. Nei suoi confronti si procede per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione di arma clandestina e porto abusivo di arma e munizionamento. E’ detenuto nel carcere di Fuorni.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.