Taste - Sapori mediterranei

Eboli, sigilli in una villa per abusivismo edilizio

Operazione congiunta della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale di Eboli

admin

Sigilli in una villa in via Peppino Impastato, denunciata per abusivismo edilizio la proprietaria dell’immobile. Si tratta di I.D.G., 61 anni, intestataria dell’abitazione situata al rione Pescara. Oltre la donna é stato denunciato V.N., 60 anni di Campagna, titolare della ditta che stava eseguendo i lavori al sottotetto della villa risultato completamente abusivo. Il blitz é scattato a seguito di attivitá di indagine della Guardia di Finanza di Eboli e dell’Ispettorato del lavoro di Salerno sulle aziende della Piana del Sele. La mansarda é stata posta sotto sequestro ma dai controlli dei tecnici comunali l’intero stabile risulterebbe abusivo. Il manufatto originario venne costruito dopo il terremoto del 1980 in base a quanto previsto dalla legge 219. Oggi in via Peppino Impastato sorge una villa con tanto di seminterrato adibito a tavernola e sottotetto in fase di costruzione. Le fiamme gialle e i caschi bianchi hanno denunciato i reati riscontrati all’autorità giudiziaria, la Procura della Repubblica di Salerno ha aperto un fascicolo.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.