Taste - Sapori Mediterranei

Eboli: salta il consiglio comunale sulle incompatibilità

L'assise si è sciolta per mancanza del numero legale

admin

Salta il consiglio comunale monotematico sulle incompatibilità, la seduta non si è celebrata per mancanza del numero legale. Il Presidente del Consiglio Comunale di Eboli, Fausto Vecchio precisa: «Stamattina il responsabile del settore Tributi, Cosimo Marmora, mi ha trasmesso una nota con la quale comunica che tutti i consiglieri interessati hanno rimosso le cause di incompatibilità. Rimane ancora un solo consigliere, per il quale potrebbe scattare la sospensione, che però si trova in una situazione anomala. Infatti, si tratta di un procedimento per il quale il giudice tarda a depositare la sentenza, cosa che dovrebbe avvenire a giorni. In tal caso, il Consiglio Comunale non avrebbe più alcuna ragione di essere». Ad essere coinvolto sarebbe un esponente dell’opposizione. Vecchio annuncia anche i prossimi passaggi. Saltata nei giorni scorsi: «La prossima settimana convocherò la conferenza dei capigruppo in vista di una nuova seduta del Consiglio Comunale su questo tema. Tengo a precisare, però, che si tratta di qualche multa non pagata e che questo problema ha riguardato solo Eboli. Questo non è piacevole, perché discredita una classe politica che sta svolgendo un proficuo lavoro per la soluzione di centinaia di problemi che affliggono la città». Il presidente del consiglio chiarisce anche sulle accuse di presunta incompatibilità del sindaco Cariello. «Il consigliere di minorqnza Damiano Cardiello – spiega – aveva chiesto un parere sulla presunta incompatibilità del primo cittadino a cui la Presidenza aveva risposto sulla scorta di una nota dellASI che ci aveva comunicato che il Comune di Eboli non è più aderente al consorzio. Non contento Cardiello ha chiesto analogo parere al segretario generale, che stamattina ha risposto con una nota di cui ha inviato copia copia anche al Prefetto di Salerno, nella quale si esclude qualsiasi forma di incompatibilità, perché, sulla base della nota dellASI, non sussiste alcuna forma di controllo, né di vigilanza, né qualsivoglia rapporto fra il Comune di Eboli e il Consorzio stesso».

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.