Assistenza computer salerno e provincia

Eboli: rubava energia elettrica per necessità, scarcerato 68enne

Sembrerebbe che l'uomo sia molto malato e da 12 anni viveva senza corrente perchè non poteva pagare

Federica D'Ambro

894

Rubava l’energia elettrica per necessità, utilizzava tale energia per fa funzionare l’aerosol. La storia di un’anziano di Eboli che è in attesa di processo, arrestato dai Carabinieri domenica mattina.
Vincenzo Petrillo, 68 anni, è stato scarcerato. Questa mattina, al tribunale di Salerno, si è difeso davanti al giudice ammettendo la sua responsabilità penale ma giustificandola con lo stato di necessità.
“Signor giudice sono malato cronico- ha dichiarato Petrillo- da 12 anni mi hanno staccato la corrente elettrica in casa. Non ho soldi per pagarle. Per me è una questione di vita o di morte. Se non faccio l’aerosol non ho speranze di vivere”.
Ora dovrà sostenere un processo per furto aggravato che avrà inizio a gennaio.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.