Taste - Sapori Mediterranei

Eboli: operazione dei carabinieri, due arresti

Costante l'attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti del Nucleo Operativo Radiomobile di Eboli

admin

Capillare l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti dei carabinieri di Eboli. Dal centro alle periferie, il Nucleo Radiomobile dei militari di via Dalla Chiesa, coordinati dal capitano Alessandro Cisternino, hanno tratto in arresto un 34enne di origine marocchina in località Campolongo. Si tratta di M.B.E.H. fermato con 20 grammi di cocaina. Il ragazzo è al momento agli arresti domiciliari in attesa dell’esito del processo per direttissima che si svolgerà tra poche ore. Un secondo arresto è avvenuto a Buccino, piccolo borgo dei monti Alburni. I carabinieri del Norm hanno acciuffato S.P., 30 anni, nell’atto di violare le prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria per gli arresti domiciliari. La donna doveva scontare 8 mesi di detenzione con il divieto di allontanarsi dalla sua abitazione ma è stata tratta nuovamente in arresto per non aver rispettato gli obblighi previsti dalla misura cautelare.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.