Assistenza computer salerno e provincia

Eboli, carovana di solidarietà per l’Africa

Abiti, alimenti, giocattoli saranno distribuiti a tribù di etnia berbera nel deserto tunisino

admin

934

E’ iniziata il 22 settembre scorso a Eboli la raccolta di giocattoli, coperte, abbigliamento, alimenti che la prossima settimana saranno consegnati ai capi di tre tribù di etnia berbera nel deserto della Tunisia, ai confini con la Libia. L’iniziativa è promossa dalla Sos Italia Onlus Medici e Volontari insieme a “I Baroni 4×4″, gruppo ebolitano di appassionati di fuoristrada nato in memoria di Gino Barone, e al Gruppo Fuoristrada di Salerno.

Coordinatore del progetto è Rino Pauciullo, medico di professione, ex sindaco di Corbara, presidente del gruppo di solidarietà è invece Roberto Navarra. Insieme con loro andranno in Africa anche Marco e Salvatore Martino, Erminio Acito, Gerardo Lepre, Antonio La Torraca. La carovana di solidarietà prenderà il via il prossimo 25 ottobre, il viaggio tra le dune del deserto africano durerà una decina di giorni.

“Siamo carichi, non vediamo l’ora di partire -spiega Marco Martino-. Ringraziamo tutti per le tante donazioni ricevute. A queste iniziative di solidarietà uniamo il lavoro per la città di Eboli, siamo pronti a intervenire su qualunque emergenza”. Il 22 settembre è iniziata la raccolta di vestiti, prodotti alimentari e giocattoli in occasione della festa di San Pio. Al progetto di solidarietà ha collaborato anche don Alfonso Raimo, parroco di San Bartolomeo.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.