Assistenza computer salerno e provincia

Eboli, Cardiello jr é responsabile giovanile di Forza Italia

Il politico ebolitano guiderà l'area territoriale a sud di Salerno

Federica D'Ambro

Damiano Cardiello é stato nominato responsabile territoriale giovanile di Forza Italia per l’area a sud di Salerno. L’annuncio ufficiale questa mattina nell’ambito di una conferenza stampa alla presenza del coordinatore provinciale giovanile Giuseppe Salvatore, della responsabile regionale per i diritti civili Sonia Senatore, del coordinatore locale dei giovani Cosimo Altieri e delle candidate alle scorse amministrative per il consiglio comunale Aurelia Altieri, Maria Stella Contaldo e Tiziana Auricchio.

“Ringrazio Mara Carfagna e gli intervenuti a questa conferenza stampa per la nomina ricevuta -afferma Cardiello-. Adoro lavorare per il partito e questo nuovo impulso rappresenta motivo di grande fattivitá per il territorio. A Eboli, dopo l’organigramma provinciale, possiamo ripartire e allargare i consensi con una dirigenza locale che sappia ben amalgamare giovani e persone con esperienza amministrativa alle spalle. Procederò a individuare riferimenti in ogni comune fino a Sapri”.

Dalla Valle del Sele fino a Sapri, appunto, tra le prioritá delle azioni da mattere in campo ci saranno iniziative di supporto all’attivazione di nuovi sviluppi occupazionali per i giovani già dal prossimo ottobre. “Non sarà facile coinvolgere i giovani in questo momento di distacco e disaffezione dalla politica. Con grande umiltà e spirito di sacrificio sono certo di coinvolgere persone che hanno a cuore le sorti non solo del partito ma anche del proprio paese”.

A portare i saluti di Mara Carfagna la responsabile regionale diritti civili e politiche sociali Sonia Senatore che ha sottolineato come Cardiello junior sia “Esempio di umiltà, un ragazzo che lavora sul territorio e per il territorio. Forza Italia a Eboli riparte da lui e punta ad una maggiore aggregazione fino a Sapri. Punteremo sull’ imprenditoria giovanile che può creare indotto e posti di lavoro. Un esempio viene da un 29enne di Valva che si è specializzato nella coltivazione di canapa ricevendo finanziamenti europei dando lavoro a molti giovani. La coltivazione di canapa consente di bonificare i terreni e rigenerarli per nuove colture”.

Per Giuseppe Salvatore, coordinatore provinciale dei giovani di Forza Italia: “La nomina di Cardiello serve a dare un forte slancio alle politiche giovanili a sud di Salerno. È sceso in campo mettendoci la faccia e ha dato prova di grandissima maturità alle ultime elezioni comunali”.

Infine Cosimo Altieri, coordinatore locale dei giovani di Forza Italia precisa: “I giovani possono dare un grande contributo alla collettività. Come gruppo azzurro under 30 abbiamo ripulito due piazzette e ridato dignità ai residenti. Ora concentreremo le nostre attenzioni sulla biblioteca comunale che dovrà divenire in centro di lettura permanente”

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.