Scarpe per bambini - Millepiedi

Eboli, al via venerdì la 23° edizione della Festa del bocconcino di bufala

L’evento si terrà venerdì e sabato al Centro Sportivo Spartacus di Santa Cecilia

admin

Torna la festa del bocconcino di bufala, una due giorni pensata per celebrare l’oro bianco della Piana del Sele. Venerdì 7 agosto e sabato 8 agosto, presso il centro sportivo Spartacus di Santa Cecilia, ritorna la festa arrivata quest’anno alla 23esima edizione a cui sarà presente una delegazione di Unicef Italia. La manifestazione è promossa dall’associazione Sele Felix: «E’ straordinario vedere con quale impegno gli organizzatori abbiano portato avanti la manifestazione per ben 23 anni – commenta il sindaco, Massimo Cariello -. E’ stata interessante l’iniziativa di portare l’evento nel centro di Eboli lo scorso anno, ma sono contento che ritorni nella sua sede naturale, cioè a Santa Cecilia, nel cuore della Piana del Sele. Come amministrazione comunale guardiamo ad una collaborazione sempre più stretta, anche perché siamo particolarmente attenti alle produzioni ed alle commercializzazioni dei prodotti a chilometri zero». Al sindaco fa eco l’assessore alle attività produttive, Maria Sueva Manzione: «Le associazioni che tanto lavorano nella nostra realtà sono la vera anima culturale ed organizzativa di Eboli, anche perché sostengono settori strategici per rilanciare i prodotti tipici». Portavoce dell’associazione che organizza la manifestazione è Emilio Cicalese: «Protagonista della manifestazione è l’oro bianco, che nella Piana del Sele garantisce lavoro a 7mila persone, con un indotto che occupa 30mila addetti. Qui c’è il cuore delle produzioni, in un quadrilatero tra Eboli, Battipaglia, Capaccio ed Altavilla Silentina».

 

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.