Taste - Sapori mediterranei

Giuliana si uccide per amore: emergono nuovi particolari

La donna depressa dopo la fine della sua storia d'amore- AGGIORNAMENTi

admin

AGGIORNAMENTI.

Emergono nuovi particolari sulla triste vicenda che ha per protagonista Giuliana, l’infermiera 36enne che ieri – intorno alle 14 –  si è tolta la vita, in seguito alla fine della sua storia d’amore. La giovane si è impiccata all’albero con il suo foulard ma prima ha contattato l’ex compagno. La 36enne di Oliveto Citra lavorava come infermiera a Rimini ma era tornata a casa per le festività di Pasqua. Quando il suo ex fidanzato è giunto sul luogo della tragedia, in località Vallipote, Giuliana era ancora viva seppur agonizzante: il suo cuore ha cessato di battere durante la folle corsa all’ospedale e a nulla sono valsi i tentativi per rianimarla. La salma ora è posta sotto sequestro ed è stata trasferita nella sala mortuaria del nosocomio di Eboli. L’ex fidanzato è già stato ascoltato dai Carabinieri.

Tragedia ad Oliveto Citra dove una donna di 36 anni si è tolta la vita, impiccandosi con il suo foulard. Il folle gesto sarebbe riconducibile alla depressione di cui soffriva la donna dalla fine della sua storia d’amore. Il corpo è stato rinvenuto in un locale della campagna di Eboli. Ancora in corso le indagini dei Carabinieri.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.