Taste - Sapori Mediterranei

Due rapine a mano armata: una al forno crematorio, arrestato Duilio Buonocore

Fondamentali le immagini di video sorveglianza visionate dai Carabinieri che lo hanno bloccato

Questa mattina, ad Olevano sul Tusciano, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno tratto in arresto Duilio Buonocore, 38enne del posto, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Salerno in quanto gravemente indiziato di rapina aggravata in concorso.

Il provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative acquisite dai militari a carico dell’uomo, ritenuto responsabile, insieme ad altre persone in corso di identificazione, di due rapine, una commessa il 4 aprile 2017 ai danni della rivendita di tabacchi n. 8 di Bellizzi, allorquando, armato di pistola, si fece consegnare dal gestore il danaro presente in cassa ed i biglietti di lotteria istantanea, cd. gratta e vinci, in suo possesso, per un valore approssimativo di circa 2.000 €uro, l’altra perpetrata il pomeriggio del successivo 22 maggio ai danni del forno crematorio di Montecorvino Pugliano, allorquando, sempre armato di pistola ed in concorso con altri, si fece consegnare l’incasso della giornata, ammontante a 18.000 €uro.

Determinanti, per l’emissione della misura, gli elementi raccolti nell’immediatezza dai Carabinieri di Battipaglia, rappresentati dalle immagini video reperite da alcune telecamere posizionate nei pressi delle attività rapinate e l’autovettura utilizzata dai malviventi, dello stesso modello e colore per entrambi i casi.

Espletate le formalità di rito, Duilio Buonocore è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.