Taste - Sapori mediterranei

Dramma incendi in provincia di Salerno: è già emergenza

Sono giorni frenetici per i Vigili del Fuoco di Salerno chiamati all'intervento in diversi punti della provincia anche contemporaneamente

Federica D'Ambro

Sono giorni frenetici per i Vigili del Fuoco di Salerno chiamati all’intervento in diversi punti della provincia anche contemporaneamente. Secondo una nota della Protezione Civile, sono già 30 gli incendi che da diverse ore stanno interessando la Campania. Nelle operazioni sono impegnate 250 unità tra dipendenti regionali, personale dei Vigili del fuoco e volontari.
L’ultimo grande incendio che ha visto l’impegno dei vigili del fuoco è stato quello divampato ieri tra Mercato San Severino e Fisciano intorno alle 18. Il rogo è divampato in un’area vicina al raccordo autostradale Salerno-Avellino, non molto distante dal Campus dell’università degli Studi di Salerno. Per diverse ore è stato necessario chiudere il tratto autostradale interessato, provocando diversi disagi, sopratutto agli automobilisti in transito. Il traffico è stato anche deviato in carreggiata nord, in direzione Fisciano Università, in direzione sud con innesto con l’Autostrada A 30 Caserta Salerno.

Vista l’assenza di pioggia da molto tempo i terreni sono aridi e anche una semplice sigaretta, può causare ingenti danni. Il lavoro dei vigili del fuoco, nel corso di queste settimane, non è stato per niente semplice. A destare più preoccupazione sono proprio le zone del Cilento dove gli incendi sono, quasi, all’ordine del giorno.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.