Taste - Sapori Mediterranei

Doppio senso sulla Lungoirno? La proposta a Palazzo di Città

Disporre il doppio senso di marcia per evitare ingorghi su via Vinciprova

A lanciare questa proposta è stato il consigliere comunale Mimmo Galdi, ovvero un piano di mobilità speciale con doppio senso di marcia nel tratto della Lungoirno che va dalla rotatoria che porta al Grand Hotel Salerno fino al faro della giustizia, all’inizio della Cittadella Giudiziaria, tutto per evitare traffico e ingorghi in via Vinciprova, nei pressi del terminal della Sita e del Cstp. A dare notizia della proposta del consigliere Galdi il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. In pratico questo piano permetterebbe a chi transita da Torrione di “tagliare” la città arrivando sulla Lungoirno senza attraversare per forza di cose via Baratta e prima ancora via Vinciprova.

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.