Taste - Sapori Mediterranei

Disagi all’ufficio postale di San Marzano sul Sarno

Cambiare lo sportello Postamat, ormai obsoleto, dell'ufficio di piazza Amendola e sostituirlo con un nuovo nuovo. Questa la richiesta dei consiglieri comunali del gruppo consiliare "Noi Sempre tra voi" di San Marzano sul Sarno, Colomba Farina, Vincenzo Marrazzo e Maria Calenda, fatta ai vertici di Poste Italiane attraverso una comunicazione ufficiale inviata tramite posta elettronica certificata.

Cambiare lo sportello Postamat, ormai obsoleto, dell’ufficio di piazza Amendola e sostituirlo con un nuovo nuovo. Questa la richiesta dei consiglieri comunali del gruppo consiliare “Noi Sempre tra voi” di San Marzano sul Sarno, Colomba Farina, Vincenzo Marrazzo e Maria Calenda, fatta ai vertici di Poste Italiane attraverso una comunicazione ufficiale inviata tramite posta elettronica certificata.

“Lo sportello automatico attuale è mal funzionante, è lentissimo e triplica i tempi di ogni operazione con lunghe file di persone in attesa fuori l’ufficio ale a tutte le ore”, hanno detto Farina, Marrazzo e Calenda.

“Questo crea notevoli disagi in un periodo come questo in cui si vive un’emergenza sanitaria e dove non sono consentiti assembramenti”.

Ecco perché, per ridurre disagi e disservizi, i tre consiglieri comunali hanno chiesto ai vertici di Poste Italiane l’installazione di un nuovo Postamat.

“Serve uno sportello automatico moderno, innovativo, veloce e dotato di dispositivi di sicurezza necessari per il prelievo di denaro contante e altri servizi, in sostituzione di quello attuale. Si tratta di un importante servizio per la nostra comunità e lo sviluppo del territorio. Speriamo che Poste Italiane dia risposte veloci alle realtà locali come quella di San Marzano sul Sarno”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.