Taste - Sapori Mediterranei

Dipendenti e posti letto, tutti i numeri dell’Asl di Salerno

Ecco i dati, nel dettaglio, dell'azienda sanitaria locale di Salerno che ha 1 milione e 68.605 assistiti

Sono i numeri dell’Asl di Salerno, emersi dal piano triennale della trasparenza in riferimento al 2015/2017, deliberato dal commissario Postiglione la scorsa settimana come ha rivelato il quotidiano Metropolis.

Come è noto l’azienda sanitaria locale copre 158 comuni salernitani con un numero complessivo di “assistiti” rivelato al 1 gennaio 2014 di 1 milione e 68.605 utenti.

L’Asl ha un totale di 7.661 dipendenti, di cui 7.549 a tempo indeterminato e 112 a tempo determinato. Sempre sul totale, sono 2.031 i dirigenti e 5.630 il personale del comparto.

4.301 personale negli ospedali, 1.967 personale dell’area territoriale, 422 nel dipartimento di prevenzione, 506 in salute mentale e 465 dell’area di amministrazione.

Sono più di 1.600 i posti letto nei presidi ospedalieri salernitani, senza contare ovviamente il San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, in ordine Nocera-Pagani conta 372 posti letto, la rete Valle Sele, Battipaglia e Eboli ha a disposizione 328 posti letto, Vallo della Lucania 307 posti letto, Polla 228 posti letto, Sarno 160 posti letto, Sapri 120 posti letto mentre Oliveto Citra con presidio ospedaliero ad indirizzo riabilitativo conta 80 posti letto, così come quello di Scafati con altri 80 posti letto.

Quanti sono i medici convenzionati dall’Asl? Sono oltre 1300, di questi 851 di medicina generale, 133 pediatri di libera scelta e 382 specialisti ambulatoriali ex Sumai.

Tante e diverse le strutture accreditate nel Salernitano, le farmacie private ad esempio sono 310 mentre le farmacie comunali sono 31. Sono 9 le case di cura per un totale di 975 posti letto. I centri di riabilitazione sono 34, 18 le residenze sanitarie assistite, 2 le comunità per tossicodipendenti, 6 le strutture termali, 117 i laboratori di analisi, 39 i centri diagnostica radiologia e radioterapia, 3 centri di medicina nucleare, 25 centri di fisiokinesiterapia, 21 centri di dialisi, 5 di diabetologia e 25 specialisti convenzionati.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.