Taste - Sapori Mediterranei

Diffusero “bufala” delle scuole chiuse, Comune di Baronissi presenta denuncia ai Carabinieri

Esposto contro ignoti presentato per false comunicazioni su Whatsapp e Facebook, indagini in corso

Il Comune di Baronissi ha presentato ai Carabinieri un esposto con denuncia per false comunicazioni istituzionali circolate su Whatsapp e Facebook il 10 gennaio scorso ad opera di ignoti. La “bufala” era stata costruita per annunciare la chiusura della scuola – non prevista – il giorno 11 gennaio, utilizzando la schermata del sito istituzionale del Comune, modificata con programmi di fotoritocco. La notizia, circolata su numerosi gruppi Facebook e Whatsapp, ha creato non poco allarmismo in città, creando disinformazione e disagi tra le famiglie. Sono in corso indagini.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.