Pizzeria Betra Salerno

Difesa, un cantiere ancora aperto

Trevisan e Bocchetti in odore di cessione. Da rivedere Strakosha

Roberta Sironi

Un reparto ancora tutto da puntellare. Tra elementi con la valigia pronta, altri fermi per infortunio ed altri ancora che dovranno arrivare, bisognerà aspettare qualche ulteriore settimana prima di vedere la vera difesa della Salernitana che affronterà il prossimo torneo di B. Dopo il 20 agosto, quando il direttore sportivo Fabiani tornerà dal suo breve ma meritato periodo di vacanze, qualcosa certamente si muoverà sia in entrata che in uscita. Innanzitutto, c’è da reperire un altro terzino sinistro. Al momento, in quel ruolo c’è infatti il solo Franco. Da rivedere poi c’è il portiere. Nella prima uscita ufficiale contro il Pisa Strakosha non ha pienamente convinto. Nonostante un avversario assolutamente non trascendentale, l’ex della Lazio ha evidenziato qualche incertezza di troppo. La società sta valutando se ingaggiare un portiere esperto, di carattere, in grado di dare affidabilità e sicurezza a tutto il reparto arretrato. E c’è, infine, da puntellare la batteria dei centrali. Al momento Tuia, sul quale la società ha fatto un grosso investimento prolungandogli il contratto fino al 2018, è fermo a causa di una distorsione al ginocchio che lo obbligherà a saltare la sfida col Chievo. Trevisan, attualmente out, ha comunque da tempo la valigia pronta. Il difensore friulano potrebbe passare a breve al Pordenone. Lo stesso Bocchetti, che nel secondo tempo della gara contro il Pisa ha sfoderato una buona prestazione, è in odore di cessione. Sulle sue tracce Paganese e Juve Stabia. Le uniche certezze sono al momento rappresentate da Colombo sulla fascia destra, e da Lanzaro e Schiavi al centro. L’ex del Catania potrebbe esordire lunedì a Verona contro il Chievo. In questi giorni Torrente valuterà le sue condizioni. Tutto in attesa dell’arrivo di un altro centrale. Acquisto che si renderà necessario dopo la cessione di almeno uno tra Trevisan e Bocchetti.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.