Assistenza computer salerno e provincia

Depuratore di Amalfi, riprendono i lavori di ristrutturazione e completamento dell’impianto

Le parole del presidente De Luca: "La ripresa dei lavori, fermi dal 2013, consentirà al Comune di Amalfi ma anche all'intera costiera di poter disporre presto di un impianto che rientra nel piano complessivo della depurazione della costa campana"

596

Sono ripartiti ieri mattina ad Amalfi i lavori di ristrutturazione e completamento dell’impianto di depurazione. Presente in Costiera Amalfitana anche il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, insieme al vice presidente Bonavitacola, con l’incontro nell’Antico Arsenale con i sindaci della Costiera per riconfermare quanto sia strategico il grande capitolo della depurazione, dal litorale domizio fino al Cilento. “La ripresa dei lavori, fermi dal 2013, consentirà al Comune di Amalfi ma anche all’intera costiera di poter disporre presto di un impianto che rientra nel piano complessivo della depurazione della costa campana, per la quale stiamo finalmente superando i problemi relativi ai ricorsi e al blocco degli impianti – ha dichiarato Vincenzo De Luca – Tutto si tiene nel quadro generale della programmazione dei fondi europei sul fronte della depurazione, delle infrastrutture, della mobilità e della banda larga. Sono assi fondamentali per il decollo dell’economia e soprattutto per creare lavoro, che resta la nostra priorità. Con i sindaci della costiera abbiamo affrontato poi la vertenza relativa ai lavoratori stagionali, con la quale riapriremo subito i ragionamenti già avviati con il governo, e ancora le questioni della mobilità e dei progetti che già dall’inizio del prossimo anno potranno migliorare la vivibilità e l’economia del territorio. Saremo vicini alle amministrazioni, come sempre, valutando i progetti e combattendo contro la palude burocratica per realizzarli nel più breve tempo possibile. Questo ben oltre ogni bandiera politica, consapevoli del ruolo di responsabilità che ogni sindaco ricopre in questo delicato momento per il nostro paese”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.