Taste - Sapori mediterranei

Delocalizzazione Fonderie Pisano, ipotesi Foggia?

Secondo una prima indiscrezione il destino delle Fonderie Pisano potrebbe trasferirsi nella zona industriale di Foggia, in Puglia

Federica D'Ambro

Salvo imprevisti e colpi di scena, il destino delle Fonderie Pisano potrebbe trasferirsi nella zona industriale di Foggia, in Puglia. Questa è la prima indiscrezione lanciata dal quotidiano Metropolis questa mattina. Sono mesi che va avanti il problema delocalizzazione delle Fonderie Pisano, diventato sempre più concreto dopo il mancato dissequestro da parte del giudice, avanzato dalla famiglia Pisano. L’agitazione degli operai di via Dei Greci continua, in difesa di un futuro lavorativo sempre meno certo. Ad oggi si hanno solo poche indiscrezioni sulla possibile delocalizzazione della fabbrica a Foggia, nella zona industriale già conosciuta come maggiore fornitore di caditoie per l’Acquedotto Pugliese. L’unico problema sarebbe la grandezza dello stabile pugliese, ben più piccolo di quello salernitano.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.