Pizzeria Betra Salerno

Della Rocca laconico: “Bisogna lavorare, abbiamo tutto per rinascere”

L'ex perugino confida in una pronta reazione

Davide Maddaluno

Post gara convulso, quello tra Salernitana e Vicenza che ha sancito la seconda sconfitta di fila dei granata. Tra i calciatori il primo a prendere la parola è Francesco Della Rocca: “Siamo inevitabilmente delusi – spiega colui che ha tentato di riaprire il match con il goal del momentaneo 1-2 – la partenza è stata assolutamente da dimenticare. Ogni volta che si indossa questa maglia bisogna onorarla e dare il massimo, non siamo fenomeni ma posso garantire che daremo tutto quello che abbiamo per riscattarci. L’unica ricetta è il lavoro, la squadra ha le credenziali per ripartire e recuperare il terreno perso”. L’ex perugino non ci sta: “Nonostante una prima mezz’ora da dimenticare – analizza – a differenza di Novara la reazione, o almeno un minimo, c’è stata. Purtroppo non è stata concretizzata ma non voglio fasciarmi la testa, sono convinto che trasformeremo queste situazioni negative in prestazioni di carattere con tanto di risultato. Come mi sento? A Perugia ho svolto il pre-campionato a parte, sto lavorando alacremente per rispondere brillantemente alla chiamata del mister”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.